Capire le opzioni binarie del trading. Sì, ma come?

Capire le opzioni binarie del tradingDefiniamo, anzitutto, un’opzione binaria. Si tratta di un’opzione che può avere come profitto tutto o nulla. È proprio in virtù di questa caratteristica che un’opzione binaria è molto più semplice da negoziare, rispetto a quelle che sono le normali opzioni del trading online. Si tratta di una scommessa sul trend di un certo titolo, che potrà essere solo al rialzo o solo al ribasso, in uno specifico lasso temporale.

Scaduto il lasso temporale, se questo tipo di operazione ha garantito un guadagno, nel gergo “In the Money”, l’acquirente oppure il venditore di tale opzione riceve una quantità di denaro, pre-stabilito già all’inizio dell’opzione stessa. Se invece si va in perdita, nel gergo finanziario “Out of the Money”, acquirente o venditore non avranno alcun tipo di guadagno.

Molto spesso le opzioni binarie possono essere incontrato sotto “falso nome”: è il caso delle opzioni digitali, che altro non sono che opzioni binarie mascherate. È piuttosto comune trovarle così rinominate nel forex.

Una piccola guida per riuscire a capirle

In primo luogo è di fondamentale importanza che il trader impari a riconoscere i risultati delle opzioni, ovvero la posizione di guadagno e la posizione di perdita. Inoltre deve prevedere se ci potrà essere un aumento o una diminuzione del valore dell’asset sottostante l’opzione: se si ha una previsione ideale sulla variazione di tale valore e si vuole scommettere, è possibile negoziare le opzioni binarie. Conseguentemente è indispensabile capire la propria posizione, agendo di conseguenza: se si ritiene che un asset potrà aumentare il proprio valore, l’unica mossa è quella di acquistarlo, al contrario, se si pensa che il suo valore è destinato a decrescere, è bene liberarsene in fretta, rivendendolo. Se le tue previsioni saranno corrette, alla data di scadenza, otterrai il tuo “In the Money”, ovvero il tuo profitto.

Per addentrarsi nel mondo delle opzioni binarie, inoltre, bisogna capire come si determina il prezzo. Spieghiamoci meglio. Il prezzo di contratto di un’opzione binaria è strettamente legato alla probabilità che uno specifico evento accada: se un contratto ha valore 50, e l’ultima negoziazione del contratto era a 48, questo significa che il mercato pensa che vi siano elevate probabilità perché un certo evento possa verificarsi. Se le circostanze sono queste, è bene investire, perché ci sono delle serie probabilità che il contratto ci possa assicurare una posizione di reale guadagno. Inoltre consigliamo di apprendere al meglio i vantaggi delle opzioni binarie rispetto alle opzioni del trading tradizionale. Le opzioni binarie, come abbiamo già precedentemente specificato, infatti, sono più semplici da negoziare, perché hanno come unica “richiesta” quella di valutare la variazione dell’asset, sia esso in positivo o in negativo. Quello che richiedono, invece, le opzioni tradizionali, è di prevedere quale sarà il tipo di andamento e soprattutto la misura della variazione: delle operazioni più complesse, che si adattano solo agli specialisti del settore, e non a chi si voglia avvicinare per la prima volta al trading online. Inoltre, pur nella loro semplicità, le opzioni binarie sono raffinate, e consentono di mantenere un livello di funzionalità molto elevato.

È molto importante capire dove è possibile fare trading basato su opzioni binarie. In Europa è una pratica molto sviluppata, in ogni caso, e sono quotate nelle principali borse europee. Diversa la questione per gli Stati Uniti, dove questo tipo di opzioni sono disponibili solo presso pochissime piazza (ma a meno che non viviate oltreoceano, non dovrebbe causarvi nessun problema). Un’ultima pratica molto importante per l’aspirante trader è quella di imparare ad interpretare il prezzo di un’opzione, in quanto è uno degli indicatori di maggior probabilità che il contratto si concluda con una posizione di guadagno oppure di perdita.

Alcuni consigli:

  • Se intuisci che il contratto binario sta per raggiungere una posizione di perdita, rivendilo immediatamente a metà del proprio valore, in questo modo riuscirai ad ammortizzare le perdite. Non sempre tenere un contratto fino alla sua scadenza è la mossa migliore.
  • Cerca di conoscere sempre al meglio l’attività sottostante, poiché è proprio da questa che le opzioni binarie acquisiscono un valore finanziario. Inoltre, assicurati di avere una grossa familiarità con i mercati finanziari nei quali sei intenzionato ad operare, oltre a sapere dove il bene venga scambiato.
Indici Materie Prime Titoli Valute
Sterlina, Euro e Franco a rischio “sofferenza” nel 2016
Sterlina, Euro e Franco a rischio “sofferenza” nel 2016
mercati migliori del 2015
Mercati migliori del 2015: Petrolio e oro sono tra i preferiti
Bonifici in tempo reale
Bonifici in tempo reale via app con Jiffy!

Indici

Materie prime

Titoli

Valute

Forex Opzioni Binarie
Capire le opzioni binarie del trading
Capire le opzioni binarie del trading. Sì, ma come?
Segnali di Trading
Segnali di Trading e Profitti: Scopri come migliorarli